Fine della conversazione in chat

sabato 9 febbraio 2013

Zuppa di lenticchie e zenzero, ricetta

Zuppa lenticchie e zenzero

La zuppa di lenticchie é tra le mie preferite.
Questa ricetta é nata da un mio esperimento nel tentativo di riprodurre quella che ero solita mangiare in una Imbiss del Kebab.




Leggera, nutriente, corroborante, aveva una miscela di aromi che mi soddisfaceva ampiamente. Devo dire che ho riscoperto il piacere di consumare questi legumi. Le lenticchie, che nella nostra tradizione culinaria appartengono alla così detta cucina povera, sono in realtà un alimento ricco di Vitamine del gruppo B, Magnesio, Calcio, Ferro, Omega 3 e con un altissima concentrazione di proteine.
Lenticchia Rossa Decorticata Biologica

Come per tutti i legumi, quali i fagioli, i piselli e Co., si ha un buon apporto di carboidrati , ma con un bassissimo livello di indice glicemico:  quindi é indicato anche per i diabetici.
Un alimento completo per tutti quindi.
Per chi soffre di colite invece, può comportare dei problemi, provocando gonfiori etc.
Un uso limitato e l' abbinamento a spezie come il cumino e il finocchietto selvatico, ridurranno le " controindicazioni" . e lo renderà indicato anche per chi soffre di problemi intestinali.
Tornando alla ricetta, e al mio tentativo di imitazione, l' esperimento fu un fallimento, ma il risultato fu una zuppa , che a detta di molti, é speciale.
Tanto da definirla " Linsen Suppe für die Seele" ( zuppa di lenticchie per l' anima).


Eccovi gli ingredienti per 4 persone:
Io faccio uso abbondante di spezie Biologiche perchè le utilizzo non solo per i pasti, ma anche per preparare tisane digestive: quindi senza additivi e pesticidi è meglio.

250 gr. lenticchie rosse secche,
2 carote medie,
1/2 cipolla da minestrone ,
1/2 cipolla rossa di Tropea,
1 porro, la parte bianca,
1 spicchio di aglio,
1 pezzo di zenzero fresco di 3 cm.,
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro,
1 foglia di alloro,
1/4 di sedano rapa,
1 cucchiaino raso di semi di cumino nero, ( aiuta anche in caso di colite e evita che si gonfi la pancia)
1 presa di maggiorana essiccata
2 cucchiaini di curry Sabji masala,
1 cucchiaio di coriandolo fresco tritato ( in alternativa foglie di menta )
1 ciuffo di prezzemolo,
pepe,sale
1 cucchiaio di olio di oliva,
1 litro e mezzo di brodo di verdura.
Succo di 1/2 limone, o un cucchiaio di aceto di mele.
Le verdure fresche e lo zenzero potete anche acquistarli on line su Fruttaweb

Procedimento:

Curare e lavare tutte le verdure . Tagliarle a pezzi grossolanamente. Fare lo stesso con lo zenzero.
Mettere tutto in una pentola profonda e porre a rosolare con un cucchiaio di olio di oliva, il cucchiaio di pomodoro concentrato, e gli aromi.

Aggiungere le lenticchie precedentemente lavate, 1 litro del brodo di verdure, la foglia di alloro.
Portare ad ebollizione a fuoco medio, mescolare di tanto in tanto.  Dopo 10 minuti aggiungere il curry, e allungare eventualmente con altro brodo.
A 3/4 cottura sale e pepare e aggiungere metà del prezzemolo e del coriandolo.
In genere richiede 30 minuti di cottura. In caso aggiungere altro brodo.
Assaggiare e insaporire.
Frullare il tutto con il mixer e aggiungere il resto del prezzemolo e coriandolo ( o menta).
Per esaltare i sapori va arricchita con del succo di limone o aceto di mele.
Per trovare il giusto equilibrio per i vostri gusti, aggiungete per gradi.

È una zuppa buonissima sia calda che tiepida.
A piacere potete servirla su delle tazzotte, decorandola con delle foglie di menta, e un aggiunta di olio (anche piccante).
In estate mi piace aggiungerci anche un cucchiaio di yogurt di latte o di soia giusto al centro.
Spero la troverete di vostro gradimento.




Accompagnata ad una insalata mista, arricchita con semi vari appena tostati, avrete il giusto apporto di Vitamine, sali minerali, Proteine, Omega 3 e calcio di cui il nostro organismo abbisogna quotidianamente.
Spero la troverete di vostro gradimento.
Anna




3 commenti:

  1. Ottimo consiglio e dettagliata spiegazione!! ciao

    RispondiElimina
  2. adoro le zuppe... con i crostini di pane, naturalmente
    monica c.

    RispondiElimina
  3. Va cotta coperta o scoperta?

    RispondiElimina