Fine della conversazione in chat

domenica 31 luglio 2016

Ricetta, fiore di melanzane tortino al forno.



Giorni fa mi sono svegliata con idea: mettermi in cucina e creare un fiore di melanzane.

Tortino melanzane



Sembrava quasi lo avessi sognato la notte, perché avevo in mente esattamente come sarebbe stato.
Così ho bevuto un caffè, sciacquata il viso in velocità, acceso il forno e mi son messa ad affettare le melanzane.

Non sapevo le dosi o quant'altro, sono andata ad ispirazione. E questo è il risultato finale, a mio avviso bello da vedere e anche gustoso.
Se cercate quindi una ricetta facile per un aperitivo con amici, un antipasto o un Brunch, ve lo consiglio: pochi passaggi, veloce e semplici ingredienti.
Eccoveli elencate le dosi per realizzare due fiori.

Procedimento
Tortino al forno di melanzane e uova.
Ricetta e tanto altro per una sana alimentazione, benessere e shiatsu,
li trovate nel blog fratello di MilkandMake http://coccoliamociunpoco.blogspot.de/
Dosi per due fiori di melanzane.
Tagliate una melanzana piccola a rondelle sottili 5 mm circa.
Ricavate due fette nella lunghezza di una zucchina lunga: serviranno come base per formare la corolla per il fiore.


Disporre le verdure in una piastra  ricoperta con carta da forno.
Accendete il forno nel frattempo e preriscaldatelo (io uso il ventilato).
Preparate una emulsione a base di olio, sale e origano.
Spennellate le fettine e lasciatele marinare un poco.
Quando il forno è abbastanza caldo mettete la piastra con le verdure e fate cuocere per 8/10 minuti. Le verdure non devono essere completamente cotte e devono risultare morbide.
Preparare intanto un uovo sbattuto con del prezzemolo, un cucchiaio di latte, sale pepe, un cucchiaino cipolla tritata, e uno di formaggio grattugiato. A piacere potete mettere dei dadini di cotto, o peperoni.

Quando le verdure son pronte, ricoprite una teglia da muffin con della carta da forno, giusto per due formine.
Formate i tortini : le rondelle di melanzane vanno piegate a metá, e vanno disposte intorno come se fossero dei petali.




Più sotto vi metto il link dell'intera video ricetta.
Inserite il battuto di uovo al centro, e portate a cottura in forno a 180 gradi.


Una volta cotto (lo riconoscerete dall'uovo che si è addensato) lasciate raffreddare fuori dal forno.
Rimuovete solo a quel punto la carta.
Eccolo finito e raffreddato ancora nella sua carta.


Depositate in un piatto singolo e decorate a piacere.
Io ho usato fettine di avocado, un ravanello e il gioco è fatto. Volendo potete usare delle foglie di rucola, dei ravanelli, o se servito come secondo piatto, lo potete accompagnare a una insalata di patate.
Qui di seguito potete vedere la video ricetta nei vari passaggi che ho preparato per MilkandMake.




Spero proverete a farlo.
Vi assicuro che è leggero, delizioso e di gran effetto.


A presto Anna

Nessun commento:

Posta un commento

Ad